Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

12

gen 17
SERIE A1 2017
Bando assegnazione finali
Le proposte entro il 15 marzo
La Federazione Italiana Tennis (di seguito “FIT”) deve individuare la sede per lo svolgimento degli incontri di finale del Campionato degli affiliati-divisione A1, maschile e femminile che, per il 2017, sono previste dal 8 al 10 dicembre.
La FIT intende offrire ai propri affiliati la possibilità di ospitare l'evento a seguito di sottoscrizione di una apposita “Convenzione”.
I soggetti interessati dovranno formulare una proposta entro e non oltre il giorno 15 Marzo 2017, ore 14.00 al seguente indirizzo:

FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS
Ufficio Organizzativo
Stadio Olimpico – Curva Nord
Ingresso 44 – Scala G
00135 ROMA
Fax n. 06 98372231
e-mail segreteria@federtennis.it

La domanda può essere presentata per 1, 2 o 3 edizioni delle finali di serie A1.

Sono ammessi a presentare la Proposta i soggetti affiliati alla FIT che abbiano la disponibilità di una sede idonea ad ospitare l’Incontro, secondo i requisiti previsti di seguito elencati.

Nel prendere in considerazione le richieste che perverranno, la FIT darà priorità a quei Circoli che presentano dirigenti di 2° livello nel proprio Consiglio direttivo, che non ha rinunciato a manifestazioni nazionali o internazionali nell’ultimo triennio, che siano impegnati nello svolgimento dell’attività sportiva con particolare riferimento a quella giovanile e che mettano a disposizione particolari benefit a favore della FIT e alle società da essa controllate.

Obblighi dell’affiliato Organizzatore

- L’affiliato Organizzatore si obbliga a mettere a disposizione, per lo svolgimento degli incontri previsti, un impianto dotato di:

1) n. 1 (uno) spazio al coperto allestito con un campo da tennis di superficie sintetica in base alle disposizioni del regolamento della ITF (International Tennis Federation);
2) impianto di illuminazione di almeno 500 lux
3) tribune permanenti di capienza non inferiore a 1.200 spettatori;
4) punti ristoro allestiti al suo interno, consistenti in un bar ed in un ristorante;
5) un’area relax riservata ai giocatori e alle giocatrici;
6) sala medica attrezzata per lo svolgimento dei controlli antidoping in conformità a quanto previsto dalle normative antidoping nazionali ed internazionali;
7) n° 4 spogliatoi
8) locali adibiti ad uso ufficio (quali a titolo esemplificativo, ufficio organizzativo, ufficio stampa e ufficio comunicazione della FIT);
9) una sala stampa attrezzata per conferenze, interviste e qualunque altro intervento relativo alla comunicazione ed alla pubblicità delle Finali del Campionato, nonché un’area allestita a bordo campo da adibire a studio televisivo per la realizzazione di interviste agli atleti al termine di ogni incontro;
10) aree espositive di grandezza adeguata ad ospitare gli eventi complementari in programma che saranno preventivamente comunicati dalla FIT all’affiliato Organizzatore.

- Ulteriori obblighi dell’affiliato organizzatore

L’Ente Organizzatore si obbliga, inoltre, a mettere a disposizione per gli allenamenti, a partire dai due giorni antecedenti l’inizio delle Finali del Campionato, e fino al giorno conclusivo un ulteriore campo da tennis coperto, sito nei pressi dell’Impianto, di identica superficie di gioco sintetica.
L’Ente Organizzatore si obbliga a farsi carico delle spese relative all’ospitalità delle squadre e dello staff della FIT nella misura che sarà indicata nella “Convenzione”
L’Ente Organizzatore si impegna a sottoscrivere una “convenzione onerosa” con la società Sportcast al fine della realizzazione delle riprese televisive dell’evento
L’Ente Organizzatore metterà a disposizione il sevizio di transportation nella misura che sarà indicata nella “Convenzione”
L’Ente Organizzatore metterà a disposizione un medico ed un fisioterapista.
L’Ente Organizzatore concederà alla FIT il diritto di esporre banner pubblicitari nella misura e nelle modalità che saranno indicate nella “Convenzione”
L’Ente organizzatore si obbliga, a propria cura e spese, a farsi carico dell’installazione, all’interno del campo da gioco di n. 2 (due) tabelloni segnapunti e n° 1 rilevatore di velocità del servizio.
L’Ente Organizzatore si impegna a collocare, all’interno dei due campi da tennis, le reti da gioco che la FIT vorrà eventualmente fornire, recanti i loghi di propri sponsor e fornite dagli stessi.
L’Ente Organizzatore si impegna, altresì, a mettere a disposizione il personale necessario al fine di assicurare adeguati servizi di speakeraggio, di controlleria e di pulizia dell’Impianto. Resta inteso che i costi relativi al personale necessario al fine di assicurare tali servizi saranno a carico dell’Ente Organizzatore.
L’Ente Organizzatore si impegna a farsi carico di tutti gli adempimenti correlati alla sicurezza dell’Impianto e di ogni onere connesso ad eventuali danni occorsi a terzi.
L’Ente Organizzatore si obbliga inoltre a provvedere a tutto quant’altro necessario e non previsto dalla convenzione per assicurare il regolare svolgimento delle Finali del Campionato; le eventuali spese straordinarie che l’Ente Organizzatore dovesse affrontare saranno comunque a carico dello stesso salvo che non siano state preventivamente autorizzate per iscritto dalla FIT.
L’Ente Organizzatore sarà responsabile del servizio di biglietteria per assistere agli incontri delle Finali del Campionato e dei relativi rapporti con la SIAE. Nella “convenzione” saranno specificate le agevolazioni che dovranno essere applicate (ad esempio ai minori e ai non deambulanti)
Gli incassi derivanti dalla vendita dei biglietti di ingresso saranno di esclusiva spettanza dell’Ente Organizzatore, così come i proventi delle sponsorizzazioni, della pubblicità e delle inserzioni sul materiale promozionale delle Finali del Campionato. Resta inteso, tuttavia, che l’Ente Organizzatore si obbliga:
i) ad ottenere la preventiva approvazione della FIT con riguardo alla stipulazione di contratti di sponsorizzazione e di pubblicità relativi alle Finali del Campionato, nonché con riguardo alle inserzioni sul materiale promozionale relativo alle Finali del Campionato;
ii) a mettere a disposizione n. 20 (venti) biglietti di ingresso al giorno per ogni squadra ancora in gara e n. 50 (cinquanta) biglietti di ingresso al giorno per la FIT.

Gli Affiliati, le cui proposte saranno ritenute ammissibili, dovranno fornire le informazioni e i chiarimenti che saranno richiesti dalla FIT e dovranno consentire sopralluoghi presso la Struttura.
La FIT, valutate le risultanze di ordine tecnico-organizzativo volte a garantire la migliore riuscita della manifestazione, procederà, a proprio libero ed insindacabile giudizio, alla classificazione delle Proposte e alla individuazione della Struttura.
L’Affiliato, la cui Proposta otterrà la migliore classificazione, potrà essere invitato a presentarsi, entro e non oltre il termine perentorio che sarà indicato dalla FIT, al fine di sottoscrivere la Convenzione .
Gli Affiliati interessati possono contattare l’ufficio organizzativo della FIT all’indirizzo di posta elettronica campionati.classifiche@federtennis.it per avere maggiori informazioni sull’evento e sui vari obblighi descritti nel presente bando.

BANDO

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
MEF Tennis Events
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy