Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

27

set 17
ON LINE LA RIVISTA SETTIMANALE
Junior Next Gen Italia, il futuro è adesso
SuperTennis Magazine copertina n.35 2017
Oltre la Next Gen

di Enzo Anderloni

Next Gen è la formula magica del tennis di oggi, quella che illumina il campo, ora e in prospettiva. Persino la spettacolare Laver Cup, il più grosso investimento mai visto sul tennis maturo, con nonno Laver presente e inciso sulla Coppa, gli zii Borg e McEnroe sulle panchine da capitani e papà Federer a fare da anfitrione, non ha potuto fare a meno di far salire sulla barca una bella dose di Next Gen. Alexander Zverev, Denis Shapovalov e persino Frances Tiafoe erano della partita. Non è un caso che dovendo sostituire all’ultimo momento un Del Potro infortunato si sia pensato subito al 19enne del Maryland che agli Us Open aveva portato al quinto set lo stesso Federer: sono quelli come lui la prospettiva. E tutti vogliono guardare avanti, sapere che ci sarà spettacolo, emozione, bellezza anche domani.
Next Gen è il più grande progetto mondiale di investimento sui giovani che il mondo dello sport abbia mai visto. E avendo l’opportunità di tenerlo a battesimo proprio a casa nostra non ci siamo lasciati sfuggire l’occasione di investire a nostra volta sul futuro. Parte infatti tra due settimane Junior Next Gen Italia, un circuito giovanile mirato, riservato ai ragazzini nati dal 2004 in poi: si giocherà con le nuove regole (quelle che verranno applicate per la prima volta a Milano dal 7 all’11 novembre) qualificando i migliori 16 per un Masters finale allo Sporting Milano 3. Lo stesso impianto dove gli otto migliori under 21 azzurri (Matteo Berrettini e Gianluigi Quinzi a guidare il gruppo) si giocheranno un posto per il torneo da 1.275.000 dollari della Fiera di Milano.
Non sarà un circuito qualunque: organizzato dalla FIT, avrà il marchio dell’Atp, cui l’idea è piaciuta moltissimo. Al punto da battezzarne volentieri anche l’allargamento al settore femminile.
A giocarsi un posto per le finali milanesi di questo inedito Junior Next Gen Italia ci saranno anche le migliori nate dal 2004 in poi d’Italia passate attraverso, come i colleghi maschi, una serie di tre tornei consecutivi di selezione che verranno disputati su tutto il territorio nazionale, capillarmente distribuiti nei Centri Periferici d’allenamento della FIT. Per tre weekend consecutivi, dal 14 al 29 di ottobre a Torino, Genova, Milano, Vicenza, Rovereto, Udine, Lugo di Romagna, Tirrenia, Cagliari, Roma, Jesi, Perugia, Bari, Napoli, Messina i più promettenti ragazzini e ragazzine della zona si sfideranno sotto l’egida di Junior Next Gen Italia giocando set ai 4 game, con il punto secco (No- Ad) sul 40-40 e la non ripetizione del servizio se la palla tocca il nastro. Il primo e la prima in classifica di ciascuno dei 15 raduni-tornei andranno a Milano e, oltre a giocarsi il Masters finale allo Sporting Milano 3, avranno un posto in tribuna per assistere alle Next Gen Atp Finals.
Come i vertici Atp credono nel futuro delle loro stelle nascenti, così la FIT crede nella bontà delle giovanissime generazioni in arrivo e le proietta subito a “succhiare la ruota” di chi è lanciato nella corsa per arrivare al comando del gruppo. Coglie così l’occasione per dare nuove motivazioni anche a un’inedita Junior Next Gen Italia rosa, proiettata in prospettiva nel mondo Wta che è alla disperata ricerca di nuove stelline brillanti.
Chi si è divertito e ha trovato innovativa la Laver Cup, si tenga libero dal 7 all’11 novembre: da un passato di gran classe a un futuro pirotecnico il passo può essere davvero breve. Ma nell’attesa non perda l’occasione di guardare con fiducia a questi 480 talentini nostrani con racchetta che si allenano e sognano nei nostri circoli. Con Junior Next Gen Italia i riflettori (e le telecamere di SuperTennis) saranno accesi anche su di loro.

Articolo tratto da SuperTennis Magazine n. 35 - 2017

RIVISTA SUPERTENNIS

Registrandovi al servizio My Fit Score potrete riceverla automaticamente ogni mercoledì via newsletter. La rivista è scaricabile (e stampabile) in formato pdf.

SuperTennis Magazine – Anno XIII – n.35 – 27 settembre 2017

In questo numero
Prima pagina – Oltre la Next Gen Pag.3
Giovani – Il nuovo circuito ti porta a Milano Pag.4
Focus Next Gen: La Cina si avvicina con Yibing Wu Pag.6
Circuito mondiale – Laver Cup, il più grande spettacolo del weekend Pag.8
Terza pagina: l’uomo che vinse 2 volte Pag.10
I numeri della settimana – 2017 da 7 prime volte Pag.12
Il tennis in tv – Tutti i live d’oriente Pag.14
Campionati italiani – Ghedin, buona la Seconda Pag.16
Campionati italiani – Dentoni bis, che bellezza! Pag.17
Campionati italiani – Veterani da scudetto Pag.18
Notizie dalle regioni – Veneto, Liguria, Lazio, Calabria Pag.22
Circuito Fit-Tpra – Le Finals degli amatori Pag.27
Personal coach – Next Gen ai raggi X: come gioca Zverev Pag.28
L’esperto risponde – Chi è il più anziano tra i giocatori che possono raccontare di aver vinto uno Slam? Pag.31

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy