Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

04

ott 17
ON LINE LA RIVISTA SETTIMANALE
Volata Next Gen Finals e l'anarchia Wta
copertina SuperTennis del 4 ottobre 2017
7 novembre, h.14.00: il futuro in prima visione

di Enzo Anderloni

Segnatevi questa data: martedì 7 novembre 2017. E quest’orario: ore 14.00. C’è anche un luogo da evidenziare sulla mappa: il padiglione 1 della Fiera di Milano (Rho Pero). È quello il momento in cui si aprirà il sipario sul futuro. E chi sarà lì in quel momento potrà davvero negli anni a venire dire: io c’ero.
C’è poco da fare, l’evento che si prepara a Milano con le più brillanti giovani star del tennis mondiale è per un appassionato la leccornia più invitante di questo finale di stagione. Le Next Gen Atp Finals hanno ormai delineato una partecipazione di altissimo livello con una Race to Milan guidata da giocatori come Alexander Zverev, Andrey Rublev, Denis Shapovalov, Karen Khachanov, Borna Coric che sono già protagonisti del grande tennis, dagli Atp Masters 1000 ai tornei del Grand Slam, dalla Coppa Davis alla neonata e patinatissima Laver Cup.
La scorsa settimana nei quarti di finale all’Atp 250 di Chengdu c’erano sia Taylor Fritz (che ha vissuto una stagione un po’ particolare perché il 20 gennaio è diventato papà, a 18 anni) sia Jared Donaldson, sconfitto 7-6 al terzo dal vincitore del torneo Istomin.
Dunque, chiunque ci sarà in campo per quella prima partita, alle 14.00 del 7 novembre, la qualità del tennis sarà fuori discussione. E chi sarà lì a bordo campo avrà la visione immediata degli sviluppi futuri del nostro sport: partite tre su cinque con set ai 4 game che cancellano i tempi morti e propongono intensità a ogni “quindici”, servizi che non si ripetono quando la palla tocca il nastro equiparando quel momento di gioco a tutti gli altri (in cui il ‘nastro’ fa parte del gioco), display con countdown che impediscono di perdere tempo, ‘Occhio di falco live’ che abolisce i giudici di linea e chiama l’out senza timor di smentita.
È lo stesso sport che amiamo, in un’altra dimensione. Che effetto farà? Che emozioni trasmetterà? Come vivranno i giocatori questa dimensione estesa a ogni match del “tre set su cinque” che però ti costringe a essere già concentratissimo sul 15 pari del primo game? E noi che cosa whatsapperemo ai nostri amici durante e, soprattutto, dopo quel primo match?
Chi sarà lì nell’inedita (e, da quello che comincia a trapelare, spaziale) arena di Milano vivrà questa primissima visione in esclusiva mondiale. Un caso forse unico per un torneo di tennis in cui la partita d’esordio è più elettrizzante di una finale. 7 novembre 2017, ore 14.00. Save the date. Noi di SuperTennis saremo lì per vivere insieme a voi quei momenti indimenticabili.

Articolo tratto da SuperTennis Magazine n. 36 - 2017

RIVISTA SUPERTENNIS

Registrandovi al servizio My Fit Score potrete riceverla automaticamente ogni mercoledì via newsletter. La rivista è scaricabile (e stampabile) in formato pdf.

SuperTennis Magazine - Anno XIII - n.36 - 4 ottobre 2017

In questo numero:
Prima pagina –7 novembre, h.14.00 Pag.3
Circuito mondiale – Caroline Garcia, predestinata in ritardo Pag.4
Focus Next Gen: I magnifici 8 in corsa: che lotta per Milano! Pag.6
Terza pagina: Battaglia dei sessi: un match da oscar Pag.8
I numeri della settimana – Barty, 248 posti più in su Pag.10
Il tennis in tv – Dallo studio al campo Pag.12
In Italia – Il tennis in campo per la prevenzione Pag.14
Giovani – Ragazzi, che team: tutti i titoli under Pag.15
Wheelchair – Active Brescia fa poker Pag.18
Notizie dalle regioni – Friuli Venezia Giulia, Marche. Umbria, Abruzzo, Molise, Campania Pag.20
Circuito Fit-Tpra – Kia al giro di boa Pag.24
Personal coach – Il diritto di Rublev al microscopio Pag.26
L’esperto risponde – La Kuebler Big Point 125 è considerata la racchetta con il massimo di tecnologia. Di che cosa si tratta? Pag.28

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy