Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

14

feb 18
TORNEI OPEN BNL PRE-QUALIFICAZIONI
Presentato il torneo al Match Ball Firenze
valido anche come 40esimi Campionati Toscani
La presentazione del torneo Open del Match Ball Firenze (foto Camel)
Nell’accogliente club house del Match Ball Firenze è stata presentata la prima edizione del torneo Open toscano che prevede un montepremi di 26.000 euro e assegna le wild card per le prequalifiche agli Internazionali BNL d’Italia. Nell’occasione saranno anche assegnati i titoli regionali per le categorie libero e terza maschile e femminile. Sia il club organizzatore che il Comitato Regionale Tennis hanno scelto di continuare la tradizione che vuole l’assegnazione del titolo toscano per il 40esimo anno.
Alla presenza del sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, dell’assessore allo Sport Enrico Minelli, del presidente del Coni Provinciale Eugenio Giani, del consigliere Fit Guido Turi e del presidente della Federtennis Toscana Luigi Brunetti, il padrone di casa Roberto Casamonti ha dato il via alla conferenza con un’anteprima che ha sorpreso la folta presenza dei media. “E’ l’ultima volta che presenzio la conferenza stampa. Dal prossimo anno sarò un semplice uditore perché il nuovo presidente del Match Ball Firenze sarà mio figlio Leonardo. In ogni caso sono contento di chiudere la carriera presidenziale davanti a questo pubblico composto da giornalisti, istituzioni e dirigenti di tennis. Sono contento anche di aver dato vita al primo open toscano che porterà in città le migliori espressioni del tennis nazionale”.
Per il sindaco Francesco Casini la manifestazione del Match Ball è “l’evento tennistico più importante della regione e giustamente sarà ospitato dal centro sportivo più bello della Toscana”.
Per Eugenio Giani il Match Ball “rappresenta una vera certezza nel tennis regionale. In questo club sono stati raggiunti obiettivi di vertice ed è tutto merito della famiglia Casamonti che a questo sport ha dato tanto”.
Guido Turi, molto commosso per l’arrivederci dell’amico Roberto, si è detto contento per il fatto che la Federazione nazionale “ha aperto alla partecipazione di tennisti e tenniste di fuori regione. Questo per dare la possibilità a tutti, attraverso prove simili a questa, di arrivare a calcare i campi del Foro Italico. Naturalmente un plauso va agli organizzatori di queste prove e, nel caso, il Match Ball ha sempre rappresentato una garanzia”.
A chiudere il Presidente CRT Luigi Brunetti ha detto che “è stato fatto un cambiamento importante che aiuterà la crescita del torneo come quantità e soprattutto come qualità. Naturalmente ringrazio il Match Ball per avere prontamente recepito e fatto fronte alla situazione che si è presentata con tante difficoltà”.
E’ toccato, quindi, al futuro numero uno del club Leonardo Casamonti prendere il microfono e ringraziare per quanto è stato finora fatto. “Per il futuro faremo del nostro meglio. In effetti, il cambiamento è importante ma siamo pronti ad accettare la sfida”.
Quindi il neo direttore del circolo, maestro Fabio Bianchini, da poco subentrato ad Antonia Pastore, ha indicato le novità della nuova manifestazione garantendo tutto l’impegno necessario per indirizzare sulla giusta via l’Open.

Le gare in programma al Match Ball Firenze Country Club sono il singolare maschile e femminile di 1^, 2^ e 3^ categoria e il doppio maschile e femminile. Queste gare si disputeranno nei quattro campi coperti in terra rossa messi a disposizione dal club organizzatore. E’ programmata inoltre la gara di doppio misto che si disputerà sul campo coperto con superficie in sintetico.
L’organizzazione del torneo, che si svolge con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli, vede coinvolti la Federazione Italiana Tennis, il Comitato Regionale Toscano, il consiglio direttivo, Roberto e Leonardo Casamonti, Guido Turi, e la direzione del Circolo, Antonia Pastore. Il torneo sarà diretto dal team degli ufficiali di gara: Filippo Zoppi, titolare, Renzo Roselli, Paolo Lapini e Niccolò Stinghi.
Il torneo sarà seguito dall’ufficio stampa del Comitato Regionale Toscano e nella fase finale dalla televisione Supertennis.
Le iscrizioni, che si possono fare on line su www.federtennis.it/toscana, si chiuderanno il 15 febbraio alle ore 12.00 per i giocatori di 3^ categoria e il secondo giorno antecedente l’inizio del tabellone per le altre categorie e per i doppi
.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.matchballfirenze.it e www.federtennis.it/toscana.

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy