Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

14

giu 18
GASQUET CENTRA I QUARTI
A S-'HERTOGENBOSCH
Tsitsipas salva 1 MP. Torneo su SuperTennis
IBI 2018 Richard Gasquet in allenamento al Foro Italico. (foto Sposito)
Si va definendo l'allineamento ai quarti di finale, con l'ingresso in scena dei primi due favoriti del tabellone, il "Libema Open - Grass Court Championships", torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 612.755 euro in corso sui campi in erba di s-'Hertogenbosch, in Olanda, uno dei due appuntamenti (l’altro è Stoccarda) che inaugurano la stagione del tennis sui prati.

Debutto convincente per il francese Richard Gasquet (nella foto), numero 30 del ranking mondiale e 2 del tabellone, che si è sbarazzato con un doppio 62 del russo Evgeny Donskoy, numero 76 Atp, confermando l'esito dell'unico altro testa a testa, nel 2013, nel secondo turno del torneo di Mosca (cemento indoor). Il 31enne di Beziers si giocherà un posto in semifinale venerdì con il Next Gen greco Stefanos Tsitsipas, numero 37 della classifica mondiale e quinta testa di serie, in gara con una wild card, che ha superato in rimonta per 46 76(6) 62 il tunisino Malek Jaziri, numero 61 Atp, annullando un match point sul 5 a 6 nel tie-break del secondo set al 34enne di Bizerte, che aveva vinto in tre set (64 36 63) l'unico precedente, quest'anno nei quarti del torneo di Dubai (cemento).

Niente da fare invece per l'altro francese Adrian Mannarino, numero 25 Atp e primo favorito del tabellone, eliminato al secondo turno con un periodico 64 dal connazionale Jeremy Chardy, numero 72 del ranking, che si è confermato "bestia nera" di Mannarino: si tratta infatti della sesta affermazione in altrettanti derby per il 31enne di Pau. Nei quarti Chardy troverà dall'altra parte della rete lo statunitense Mackenzie McDonald, numero 110 della classifica mondiale, in gara con una wild card, che dopo aver estromesso all'esordio l'azzurro Andreas Seppi, numero 49 Atp e ottava testa di serie, ha concesso il bis regolando 64 75 l'australiano Alex Bolt, numero 176 Atp, proveniente dalle qualificazioni, così da prendersi la rivincita per la sconfitta in tre set rimediata lo scorso anno nel secondo turno delle qualificazioni a Nottingham (erba).

Va ricordato che mercoledì al secondo turno (per lui l'esordio) è stato eliminato il lussemburghese Gilles Muller, numero 32 del ranking mondiale e terza testa di serie, nonché campione in carica, sconfitto 63 75 dall'australiano Matthew Ebden, numero 69 Atp, che venerdì si giocherà un posto in semifinale con il rumeno Marius Copil, numero 97 del ranking.
Già definito anche un altro quarto di finale, che vedrà protagonisti l'australiano Bernard Tomic, numero 181 del ranking mondiale, passato attraverso le qualificazioni, e lo spagnolo Fernando Verdasco, numero 34 Atp e quarta testa di serie.

RISULTATI GIOVEDI' - Secondo turno: (2) Gasquet (FRA) b. Donskoy (RUS) 62 62, Chardy (FRA) b. (1) Mannarino (FRA) 64 64, (5) Tsitsipas (GRE) b. Jaziri (TUN) 46 76(6) 62, (wc) McDonald (USA) b. (q) Bolt (AUS) 64 75.

"SuperTennis", la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo ATP 250 di ‘s-Hertogenbosch. Questa la programmazione:
giovedì 14 giugno - differita
alle ore 19.00
Donskoy (RUS) c. Gasquet (FRA)
e alle ore 22.45
Tsitsipas (GRE) c. Jaziri (TUN)

venerdì 15 giugno - differita dalle ore 22.45
sabato 16 giugno - LIVE alle ore 17.00 (semifinale2); differita alle ore 19.00 (semifinale1)
domenica 17 giugno - LIVE alle ore 14.30 (finale)

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy