Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?
... a proposito di tennis

 

RSS

La parola ai tesserati

Se sei un tesserato FIT puoi iscriverti al Blog e pubblicare un tuo post, se la tessera è di tipo atleta e ti iscrivi alla newsletter riceverai via e-mail la TUA classifica.

CERCA IN TRIBUNA APERTA

CERCA
 
Sabato, 13 Luglio 2019 alle 17:28

ORARI TORNEI

di Andrea Canevari
Ciao a tutti.
Sappiamo quanto sia difficile per gli organizzatori programmare un torneo, tra la scarsa disponibilità dei campi e i tabelloni complicati.
Tutti noi però, pur appassionati, abbiamo anche altri impegni: non sarebbe il caso che gli orari degli incontri vengano dall’inizio scritti sul tabellone, in modo che tutti possano organizzarci?
Credo che i circoli facciano un programma a priori, per capire quando far giocare, se far disputare doppi turni: se questo programma fosse chiaro a tutti ci sarebbero meno incontri saltati e meno giocatori scontenti.
Grazie
>
commenti:
( 3 )
+
aggiungi un commento
>
labels:
Lunedì, 8 Luglio 2019 alle 08:30

CALCOLO PROGRAMMA MY FIT

di Daniele Cioffi
visto il regolamento classifiche fit 2020 si deduce che la terza sconfitta per partita non disputata vada conteggiata con il valore " 1" all'interno del parametro "E" per quanto riguarda il calcolo coefficiente.. Vi risulta che il motore di calcolo my fit non prenda in considerazione questa circostanza?

ESEMPIO: il giorno 13 giugno mi ritrovo in totale con un coefficiente di + 18, nonostante abbia perso per scratch due partite (fino alla seconda partita per assenza non si conteggia all'interno del valore E)
Il giorno 14 Giugno,dovrei disputare una partita,ma do' scratch, per cui arrivo in totale a 3 sconfitte per assenza; di conseguenza il coefficiente dovrebbe scendere a 17 .
Il motore my fit però non conteggia la terza sconfitta per assenza col valore -1.

Vi risulta?
Grazie




>
commenti:
( 2 )
+
aggiungi un commento
>
labels:
Domenica, 23 Giugno 2019 alle 19:05

ANCORA TU?! SEMPRE GLI STESSI AVVERSARI

di Andrea Richeri
Non vi è mai capitato di incontrare lo stesso identico avversario, torneo dopo torneo? Non rispondete, la risposta già lo so: SÌ, SÌ e ancora SÌ. L’anno scorso mi è capitato di incontrare lo stesso avversario in 3 tornei di quarta categoria (tutti da più di 30 partecipanti), ovvero in tutti quelli in cui partecipavamo entrambi. Quest’anno lui sale in 3ª, io mi qualifico per il tabellone di terza e tra 8 avversari possibili contro chi finisco secondo voi?
Ma è questa settimana che vedo il peggio del peggio: due tornei a distanza di due settimane, entrambi da almeno 30 partecipanti, stesso identico accoppiamento 4.4-4.2-4.2-4.1. Pazzia.
Mi sono informato e pare che l’algoritmo di creazione dei tabelloni (da anni ormai completamente informatizzato e a componente umana nulla) e assegnazione dei qualificati non sia casuale ma accoppi tramite alcuni parametri (numero della tessera?).
Perché questo? Non lo trovo né giusto né intelligente. E soprattutto è qualcosa facilmente migliorabile. Pareri?
>
commenti:
( 1 )
+
aggiungi un commento
>
labels:
Giovedì, 20 Giugno 2019 alle 05:49

REQUISITI SCUOLA TENNIS

di Paolo Mangione
Salve, leggo che al fine di poter ottenere il riconoscimento di una basic school, l'ASD debba avere un numero minimo di tesserati e un tot numero di squadre iscritte ai campionati giovanili.
Mi chiedo se nel caso di un'associazione neonata e neo affiliata alla FIT ci siano delle deroghe, in quanto risulta alquanto complesso tesserare allievi senza che vi sia in essere una scuola tennis e per di più partendo da zero.
>
commenti:
( 1 )
+
aggiungi un commento
>
labels:
scuola tennis
Lunedì, 10 Giugno 2019 alle 18:00

ABBANDONO ATTIVITÀ AGONISTICA

di Valerio Cravero
Buongiorno,
ho deciso di non iscrivermi più a tornei fit.
Dopo circa 1 anno e mezzo (con una quindicina di tornei alle spalle) ho capito di non poter superare un mio limite: quello di non saper gestire una competizione priva di un arbitro.
L'andamento di una partita è lasciata in mano alla capacità e buona fede dei giocatori che devono, in più momenti della partita, entrare in contatto tra loro per decidere se una palla è dentro o fuori dal campo.
Bene, costringere due persone in piena foga agonistica a discutere per giudicare con lealtà un punto ha, per me, un grande prezzo in termini di concentrazione e enormi rischi di vedere prevalere l'arroganza e la prevaricazione contro il rispetto e la discrezione.
Ripeto: è un mio limite, forse sono troppo "delicato" (mi bastano un "sei proprio sicuro" dopo pochi games o un "guarda che fai fallo di piede" per chiedermi "ma chi me lo fa fare?") e sicuramente poco competitivo sia a livello di agonismo sia, ovviamente, di tecnica.
Ma questo non è il punto.
Il punto è che, ritornando al pensiero iniziale, non è, per me, affrontabile una competizione in cui non ci sia un arbitro a giudicarla in modo continuo.
Anche se, immagino, la questione sia stata affrontata in passato da persone ben più competenti di me spero che qualcosa, in questo senso, possa cambiare in futuro.
Grazie, Valerio
>
commenti:
( 12 )
+
aggiungi un commento
>
labels:
Mercoledì, 5 Giugno 2019 alle 11:40

BONUS VITTORIE DOPPI CAMPIONATI A SQUADRE

di Luca Barbieri
Buongiorno a Tutti ... il bonus di 25 punti ciascuna per le due vittorie in doppio nei campionati a squadre viene già calcolato per le promozioni di metà anno o verrà preso in considerazione solo a fine anno ? Grazie a tutti ....
>
commenti:
( 0 )
+
aggiungi un commento
>
labels:
Venerdì, 31 Maggio 2019 alle 10:20

IDENNITÀ DI PREPARAZIONE

di Andrea Bellucci
Non riesco a capire perchè non vi sono mai risposte alle mie richieste.
Quindi ripeto, qualcuno ha utilizzato nei trasferimenti la richiesta di idennità di preparazione? E quali sono le modalità? grazie
>
commenti:
( 1 )
+
aggiungi un commento
>
labels:
Giovedì, 30 Maggio 2019 alle 15:17

PERCHE' NON ANCHE I DOPPI?

di Margherita Karlin
Nell'ambito della nuova programmazione di Supertennis che ci consentirà anche di vedere alcuni turni di qualificazione di Wimbledon, perchè non prevedere ogni tanto anche la messa in onda di alcuni incontri di doppio? Soprattutto quelli maschili, ma non solo, a volte offrono scambi davvero divertenti e credo che molti appassionati spettatori di Supertennis gradirebbero la novità. Condividete la proposta?
>
commenti:
( 3 )
+
aggiungi un commento
>
labels:
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       DPO  Cookie Policy  Privacy Policy