Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?
... a proposito di tennis

 

RSS

La parola ai tesserati

Se sei un tesserato FIT puoi iscriverti al Blog e pubblicare un tuo post, se la tessera è di tipo atleta e ti iscrivi alla newsletter riceverai via e-mail la TUA classifica.

CERCA IN TRIBUNA APERTA

CERCA
 
Giovedì, 19 Luglio 2018 alle 12:07

ISCRIZIONE A TORNEO E PENALI

di Davide Giacobbe
Buongiorno,
vi scrivo per un parere: tramite il portale unico mi sono iscritto ad un torneo lim. 4.1 del circolo di Lacchiarella. sul portale non ci sono riferimenti telefonici al circolo. ho controllato sul portale e ho visto che il tabellone è stato pubblicato. il giorno della partita, 15 minuti dopo l'ipotetica presenza sul campo da parte mia, mi chiama il giudice arbitro e mi contesta l'assenza dicendo che i tabelloni e gli orari erano presenti sul sito del circolo che mi sarebbe stato comunicato via mail (mai ricevuta).
ora ho due domande: se il giudice arbitro mi chiama per contestare l'assenza, non può inviare un sms o un whatsapp il giorno prima della gara per avvisarmi?
la seconda domanda è: come mai ho ricevuto immediatamente la mail dal circolo che mi chiedeva il pagamento della quota di iscrizione ma non ho ricevuto invece la mail con i riferimenti al tabellone per la consultazione?
se sul portale non si riportano i riferimenti al circolo e al sito , come possiamo essere informati sugli orari della partita?
cosa ne pensate?
>
labels:

commenti

8

  Scusate forse non sono stato chiaro. Sono assolutamente d'accordo che sia il giocatore a doversi informare, se gli viene data la possibilità di farlo! se sul Portale dove mi iscrivo il circolo ha un numero inesistente e non viene riportato il sito su cui sono pubblicati i tabelloni, non posso leggere il fegato dei corvi per sapere quando giocherò, o sbaglio?
in più se il giudice arbitro mi chiama il giorno stesso rimproverandomi l'assenza, non può mandarmi un messaggino il giorno prima?
La mia comunque vuole essere una critica costruttiva, mi sembrerebbe un servizio carino e tutto sommato non così oneroso. se non sarà così, vorrà dire che ingaggerò un detective per trovare i tabelloni.

Davide

di Davide Giacobbe (Martedì, 24 Luglio 2018 10:09)

7

  è IL GIOCATORE che deve informarsi sull'orario e la data della sua partita
cosi funziona.

di gat2 (Martedì, 24 Luglio 2018 08:21)

6

  No sono affatto d’accordo, è il cirvolo che deve avvisare tramite whatsapp, visto che al momento dell’iscrizione si lascia il numero. Spesso i tabelloni non sono aggiornati in tempo reale, e poi visto anche il mal tempo di questi giorni, ogni giorno dovrei chiamare al circolo. Utilizziamo la tecnologia.

di Juve73 (Lunedì, 23 Luglio 2018 19:35)

5

  Davide devi abituarti a controllore sempre tutto anche scrupolosamente , io controllo sempre stato tabelloni , orari ecc..... questione di pratica.......

di ACE! (Lunedì, 23 Luglio 2018 15:46)

4

  Sono d'accordo che è il giocatore che si deve informare, ma si potrebbe creare un sistema uguale per tutti e per tutta Italia, "la Federazione è la stessa", tutti i circoli fanno diverso uno d'altro, chi ha il sito, chi pubblica per tempo orari e tabelloni sul PUC, chi non lo fa, se non dopo diversi giorni.
La Federazione dovrebbe obbligare tutti i circoli ad esporre in maniera puntuale sul sito le informazioni necessarie a chi vuole partecipare ai tornei e vorrebbe organizzarsi al meglio.
Se non si utilizzano gli strumenti che ci sono, sarà impossibile ottenere una efficiente gestione dei tornei.
Partendo dalle iscrizioni: c'è il portale utilizziamolo.
L'anno scorso c'erano i riferimenti: indirizzo e n. telefonici. Oggi non sempre presenti nel regolamento.
Scusate per la lunghezza del commento, ma l'argomento è importante.

di Moreno Galante (Domenica, 22 Luglio 2018 10:11)

3

  Ciao, anch'io ho partecipato al torneo e non ho avuto affatto tali inconvenienti. Sul sito del circolo sono stati pubblicati i giorni/orari di gioco, ho ricevuto disponibilita' e cortesia dal giudice albitro e dal circolo. Non capisco come tu possa aver avuto un trattamento differente dagli altri giocatori...Saluti

di Davide Verni (Venerdì, 20 Luglio 2018 16:38)

2

  Sono d'accordo con te ma in questo caso i numeri di telefono del circolo erano irraggiungibili e non c'erano riferimenti al sito internet dove i tabelloni erano consultabili.
Capisco tutto, ma un minimo di livello di servizio sarebbe gradito; oltretutto in questo modo non solo ho avuto un disservizio io, ma mi dispiace aver creato un disagio al mio avversario che si è presentato il giorno dell'incontro.
Davide

di Davide Giacobbe (Venerdì, 20 Luglio 2018 12:18)

1

  Tieni conto che è il giocatore che deve informarsi per sé stesso circa giorno e ora del suo incontro in programma.
Se lo fa il circolo è un eccesso di zelo ma non un obbligo.
Sul PUC di norma è pubblicato il Programma Regolamento del torneo con i contatti del circolo organizzatore.
Chi scrive è il "pallonetto" di Hotmail, quello vero e non quello di andrea.lodigiani cioè quello falso.

di pallonetto (Giovedì, 19 Luglio 2018 22:20)

* inserisci il tuo commento
* nickname
e-mail
* codice di controllo (contro lo spam)
Inserisci il codice di controllo visualizzato sopra.
(caratteri sensibili alle maiuscole/minuscole)
CAPTCHA Image
* campi obbligatori
INVIA
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy