stampa | chiudi

15

gen 16
FONDO ROTATIVO FIT
5 milioni agli affiliati per potenziare gli impianti
Centro Estivo Fit di Castel di Sangro
Una novità assoluta: è costituito presso la Federazione Italiana Tennis il “Fondo rotativo per gli affiliati”, al fine di agevolare il potenziamento dell'impiantistica sportiva esistente.

Le risorse messe a disposizione dalla FIT per la realizzazione dei programmi di investimento sostenuti tramite il “Fondo Rotativo” ammontano ad € 5.000.000.

Tali risorse saranno erogate agli affiliati sotto forma di “anticipazione finanziaria garantita”. A partire dal secondo anno dalla sua attivazione, il fondo potrà essere alimentato annualmente con una dotazione corrispondente all'ammontare complessivamente rientrato dal rimborso delle anticipazioni.

Gli obiettivi del “Fondo Rotativo” sono:
a) il miglioramento dell'impiantistica esistente presso gli affiliati che ospitano le principali manifestazioni federali (Serie A, Eventi internazionali, Attività decentrate del Settore Tecnico);
b) la diffusione delle coperture fisse e mobili dei campi da tennis al fine di agevolare l'attività tecnica e didattica anche nei mesi con clima più freddo;
c) l'aumento di campi aperti al pubblico in aree metropolitane ad elevato deficit impiantistico;
d) l'aumento dell'offerta e della varietà delle superfici esistenti (es.: campi veloci);
e) la diffusione delle strutture dedicate al “Paddle tennis”.

Di seguito il regolamento per l’attuazione:

REGOLAMENTO

DOMANDA DI AMMISSIONE